Sea Front Pasta Bar… La Devozione!!!

Mettiamo subito in chiaro una cosa….per gli italiani ed in particolar modo per i napoletani la pasta è sacra!!! Qui da noi è affare serio e se vai in un ristorante ci si aspetta che sia cucinata in maniera perfetta e se ti servono un piatto di pasta troppo al dente o addirittura scotta di certo non ci ritorni una seconda volta.

Per nosta fortuna, poi esistono, i posti come il Sea Front Pasta Bar dove ti accorgi subito che il piatto servito non è solo pasta, ma che è frutto di un percorso che sfiora la maniacalità.

Leggi tutto “Sea Front Pasta Bar… La Devozione!!!”

Pizzeria Sorbillo, Margherita Extra… la mia nuova fidanzata!!!

I miei occhi furono rapiti dalle sue forme rotonde e rigonfie nei punti giusti. Il suo profumo di olio a crudo mi inebriò e preso da raptus irrefrenabile l’accolsi nella mia bocca. Lo feci in maniera educata la tagliai con delicatezza a piccoli spicchi, come solo gli amanti premurosi sanno fare, con cura stando ben attento a non far cascare la mozzarella ed il pomodoro. Talmente leggiadra e rigonfia da essere quasi impalpabile in bocca. Un disco sottile, sottile, a ricordarmi la porcellana di fattura cinese. Equilibratamente sapida, ben bilanciata l’acidità del pomodoro con la mozzarella… extra ed a tratti una botta di sapore dato dall’olio a crudo e dal basilico fresco.

Me lo ricordo ancora la prima volta che la incontrai, un assolato Venerdì invernale di quelli che solo Napoli ti sa regalare.  Mi fermai davanti casa sua, c’era tanta gente in fila ed un serissimo attendente alla porta che prendeva i nominativi, di certo in una vita passata aveva fatto il carabiniere. Parlava solo se interrogato, non dava false speranze ed impettito svolgeva la sua funzione di bloccare i male intenzionati che volevano entrare senza rispettare la fila. L’attesa sembrò infinita, ma alla fine passarono solo 20 minuti, trascorsi in allegria scambiando due chiacchiere e osservando lo scorrere caotico della vita in via tribunali.

Leggi tutto “Pizzeria Sorbillo, Margherita Extra… la mia nuova fidanzata!!!”

Pizzeria Sorbillo, Margherita Extra… la mia nuova fidanzata!!!

I miei occhi furono rapiti dalle sue forme rotonde e rigonfie nei punti giusti. Il suo profumo di olio a crudo mi inebriò e preso da raptus irrefrenabile l’accolsi nella mia bocca. Lo feci in maniera educata la tagliai con delicatezza a piccoli spicchi, come solo gli amanti premurosi sanno fare, con cura stando ben attento a non far cascare la mozzarella ed il pomodoro. Talmente leggiadra e rigonfia da essere quasi impalpabile in bocca. Un disco sottile, sottile, a ricordarmi la porcellana di fattura cinese. Equilibratamente sapida, ben bilanciata l’acidità del pomodoro con la mozzarella… extra ed a tratti una botta di sapore dato dall’olio a crudo e dal basilico fresco.

Me lo ricordo ancora la prima volta che la incontrai, un assolato Venerdì invernale di quelli che solo Napoli ti sa regalare.  Mi fermai davanti casa sua, c’era tanta gente in fila ed un serissimo attendente alla porta che prendeva i nominativi, di certo in una vita passata aveva fatto il carabiniere. Parlava solo se interrogato, non dava false speranze ed impettito svolgeva la sua funzione di bloccare i male intenzionati che volevano entrare senza rispettare la fila. L’attesa sembrò infinita, ma alla fine passarono solo 20 minuti, trascorsi in allegria scambiando due chiacchiere e osservando lo scorrere caotico della vita in via tribunali.

Leggi tutto “Pizzeria Sorbillo, Margherita Extra… la mia nuova fidanzata!!!”

Napoli è cambiata!!! Guida ragionata e sragionata per emigranti… Nostalgia Canaglia!!!

Napoli…ora di pranzo, lungomare… piano lungo su castel dell’ovo ed il golfo. Un uomo, corredato di macchina fotografica e lonely planet, chiede una margherita. Pochi minuti e gli viene servita fumante. L’uomo,  irritato,  chiama il cameriere, facendo girare gli astanti. Il cameriere lo ascolta e lo invita a ripetere, perché non coglie a pieno cosa gli sta dicendo. Il turista, sempre più irritato, in un concitato inglese gli dice… più o meno “non è possibile che la pizza sia già pronta è passato troppo poco tempo” e pretende una nuova pizza, perchè quella servita è  vecchia o di qualcun altro!!!

Leggi tutto “Napoli è cambiata!!! Guida ragionata e sragionata per emigranti… Nostalgia Canaglia!!!”

Napoli è cambiata!!! Guida ragionata e sragionata per emigranti… Nostalgia Canaglia!!!

Napoli…ora di pranzo, lungomare… piano lungo su castel dell’ovo ed il golfo. Un uomo, corredato di macchina fotografica e lonely planet, chiede una margherita. Pochi minuti e gli viene servita fumante. L’uomo,  irritato,  chiama il cameriere, facendo girare gli astanti. Il cameriere lo ascolta e lo invita a ripetere, perché non coglie a pieno cosa gli sta dicendo. Il turista, sempre più irritato, in un concitato inglese gli dice… più o meno “non è possibile che la pizza sia già pronta è passato troppo poco tempo” e pretende una nuova pizza, perchè quella servita è  vecchia o di qualcun altro!!!

Leggi tutto “Napoli è cambiata!!! Guida ragionata e sragionata per emigranti… Nostalgia Canaglia!!!”

La Bodeguita Taverna di Mare… La Fuga!!!

Domenica, quasi ora di pranzo, asse mediano macchine che sfrecciano dappertutto, noi in fuga da questa frenesia per godere della giornata di sole… La bonanima di Pino nelle orecchie, direzione Castel Volturno. Leggi tutto “La Bodeguita Taverna di Mare… La Fuga!!!”

Palazzo Petrucci … Cambio di punto di Vista!!!

Palazzo Petrucci ha cambiato punto di vista ed io, che da sempre ho avuto una affezione per questo locale, volevo in qualche modo essere parte di questo cambiamento.

Spiaggia_risultato

Palazzo Petrucci ha cambiato punto di vista ed io,  che da sempre ho avuto una affezione per questo locale,  volevo in qualche modo essere parte di questo cambiamento. Palazzo Petrucci è stata la mia prima meta da quando decisi di avvicinarmi alla cucina come dire … ricercata. Volevo capire il motivo del matrimonio tra gamberi e mozzarella, volevo capire perché uno chef servisse il quinto quarto di un astice, volevo capire perché la sacra pastiera dovesse essere destrutturata e servita in un bicchiere da cocktail!

Leggi tutto “Palazzo Petrucci … Cambio di punto di Vista!!!”

Agriturismo il Gruccione … D’Incanto!!!

Weekend di festa,  tempo non bello bellissimo, niente lavoro tutto il mio essere freme per poter respirare aria pulita ma non ho voglia di mettermi in viaggio e sorbirmi l’immancabile traffico…. mi affido al dio google che prontamente mi porge la soluzione. Uscita tangenziale di Agnano via San Gennaro… Azienda vitivinicola Monte Spina con annesso agriturismo, le cose iniziano a farsi interessanti. Possibilità di visitare e passeggiare nei vigneti, inizio a pensarci seriamente…acquistare i prodotti dell’azienda e pranzare con un panorama mozzafiato… ecco qua ho deciso!!!

Leggi tutto “Agriturismo il Gruccione … D’Incanto!!!”

Osteria la Mattonella …. L’eterno dilemma!!!

Napoli è sempre stata crocevia di culture, ha subito dominazioni e le ha addolcite a suo modo. La cucina napoletana è figlia di quella francese, araba e spagnola. Quest’ultima è fonte di innumerevoli discussioni con uno dei miei più cari amici, per l’appunto spagnolo. Ogni piatto, ingrediente ha il suo corrispettivo spagnolo e qui inizia il nostro contendere …. Siamo stati noi ad adeguarci alle tradizioni gastronomiche spagnole o semplicemente sono loro che hanno imparato da noi ai tempi della dominazione? E’ nato prima l’uovo o la gallina? Ma la cosa sorprendente, e che ci fa sempre sorridere,  è che 2 persone a migliaia di chilometri di distanza hanno così tanto in comune, come se fossero nati nello stesso quartiere o città.

Leggi tutto “Osteria la Mattonella …. L’eterno dilemma!!!”

50 Kalò …lo stomaco!!!

La fama  di una pizzeria si misura da quanto è lunga la fila fuori. Se in voga lo sai da tutti i selfie che pubblicano i pizzaioli con vip, calciatori e veline di turno…inclusi i vari gastrofighetti. Io invece ho un metodo infallibile mi affido al mio stomaco in quanto la bravura di un pizzaiolo è direttamente proporzionale alla digeribilità del suo impasto e quando ti alzi dal tavolo ne mangeresti ancora un’altra sai che il posto è quello giusto. Se a questo aggiungiamo altri particolari come: la lunghezza della carta delle birre e dei vini;  una selezione maniacale degli ingredienti utilizzati…signori questo è il posto giusto per voi. Non vi resta che attendere buoni buoni che si liberi un tavolo ed entrare… Ma io stasera sono fortunato c’è la mia amica di Yelp Rosita che ha pensato a tutto e l’attesa è brevissima. Entrati ti ritrovi subito di fronte al bancone dove vengono preparate le famose pizze.

Leggi tutto “50 Kalò …lo stomaco!!!”