La Fattoria del Campiglione … I piaceri della Carne!!!

La mia prima volta alla Fattoria del Campiglione, sono entrato in punta di piedi, comme ‘a nu criaturo davanti ad una montagna di caramelle….Mi so fermato a guardare con occhi lucidi la carne messa a frollare nel frigorifero a parete posto all’ingresso dell’osteria a monito del fatto che qui la carne è cosa seria!!!

La mia prima volta  alla Fattoria del Campiglione, sono entrato in punta di piedi, comme ‘a nu criaturo davanti ad una montagna di caramelle….Mi so fermato a guardare con occhi lucidi la carne messa a frollare nel frigorifero a parete posto all’ingresso dell’osteria a monito del fatto che qui la carne è cosa seria!!!

IMG_20160227_125526_risultato

Ogni pezzo ha un cartellino non ne riconosco neanche uno e mi colpisce quella con la scritta Cioccolato … Chiedo che tipo è  mi rispondono …”Cioccolato!!!”. In pratica fanno una selezione dei pezzi migliori ed assegnano una loro categoria. Quindi ” Cioccolato sia!!”.

IMG_20160227_125550_risultato

Resto basito non solo dai salumi e formaggi appesi un po’ dappertutto ma anche dagli scaffali pieni di distillati, vini e vari utensili per tagliare.

IMG_20160227_125609_risultato

Al soffitto attaccate centinaia e centinaia di campane che gli avventori si divertono a far suonare. Ambiente che ricorda un maso tirolese con travi a vista e tavoli e sedie di legno massiccio, non manca una bella cucina a vista e chiaramente una brace enorme dove mettono a cuocere le costate. Il cameriere insiste per farci accomodare ma io sono peggio di un bambino ed inizio a girare come una trottola, toccando un po’ tutto e scattando fotografie a iosa. Pian piano mi calmo e mi siedo e mi porgono il menù che io poggio di lato, tanto ho già deciso cosa prendere, voglio assaggiare “il Cioccolato”.

IMG_20160227_125837_risultato

Mi portano il librone dei vini, che io odio tatissimo e faccio cenno al sommelier e piano piano  ci capiamo ed ordino un Nerello Mascalese “Triple A” e ne resto più che soddisfatto sia per il vino in se stesso, sia per il prezzo.

IMG_20160227_131536_risultato

Il menù non è molto vario, poche cose ma fatte bene e poi bisogna dar risalto alla regina della casa… la carne.

IMG_20160227_131032_risultato

Iniziamo con vari antipasti: una tagliata si salumi con Jamon Iberico, ricotta fiore, fagioli e scarole, polenta con ragù …e che ragù.

IMG_20160227_131137_risultato

Per primo prendiamo la specialità della casa la “Genovese”. Dovete sapere che la Fattoria del Campiglione è rinomata a Napoli per questo piatto e vi assicuro è uno dei posti migliori in cui mangiarla. La Genovese ci viene servita in una caccavella enorme da dove possiamo attingere e scegliere i pezzi di carne che più ci aggradano…. una sola parola buonissima, ed inizio a pregustare “Il Cioccolato”.

IMG_20160227_135115_risultato

Dopo un po’ su una pietra lavica ci viene servita la Costata e la tartarre. La carne è cotta alla perfezione con le tipica griglia stampata sopra e la crosticina ad indicare che qui sanno cosa sia la reazione di Maillard. Peccato però, immagino per un disguido in cucina o per servire le portate contemporaneamente ai commensali, la bistecca arriva tiepida e l’avrei preferita un po’ più calda.

IMG_20160227_142406_risultato

Devo dire però che è stato amore a primo morso e sto “Cioccolato” l’ho gradito proprio non c’è che dire. Gli altri proseguono con i dolci io invece mi concentro sulla scelta del Rum e  dopo tanto chiacchierare ne scelgo uno agricolo delle Fiji affinato in botti di whisky in scozia. Il rum è accompagnato da cioccolato vietnamita fondente al 74%. Questa tipologia la importano direttamente loro e gli viene fornito in piccoli bottoncini che ritemprano a formare la tipica tavoletta.

Beh che dire … penso che se siete giunti fin qui avrete capito che la fattoria del Campiglione è uno di quegli indirizzi da segnare in agenda ed una meta epica per noi carnivori.

Un commento su “La Fattoria del Campiglione … I piaceri della Carne!!!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *