Piazzetta Milù … La Freschezza !!!

Capasanta e carciofo in tre cotture

“Freschezza” è l’aggettivo che mi viene in mente ogni qual volta penso a questo luogo, aggettivo non riservato esclusivamente alle materie che compongono i piatti, ma soprattutto alle persone che con duro lavoro hanno fatto grande questo ristorante.

Per Piazzetta Milù l’anno trascorso è stato un anno pieno di successi: Miglior ristorante per la guida mangia e bevi de Il Mattino, tra i migliori in Campania per la guida de l’Espresso, Cristoforo nominato migliore chef emergente del Sud Italia ed infine Emanuele delegato dell’AIS per la penisola Sorrentina…. sicuramente mi sono perso qualcosa… 🙂 .

Ma Piazzetta Milù è anche la “Freschezza” del sorriso della signora Lucia e dello sguardo del signor Michele, la prima vi accoglie e con la gentilezza di cui solo una mamma è capace, il secondo fiero dominatore della griglia vi fa capire che è pur sempre lui al comando.

Ma la nota predominante è la “Freschezza” giovanile dovuta all’età sia dello chef Cristoforo che del maître Emanuele, si vede proprio che entrambi non si prendono troppo sul serio pur sapendo che nei loro piatti e nei loro abbinamenti c’è molto studio e ricerca ma il tutto è condito con una buona dose di leggerezza.

Quello che segue è il resoconto della nostra degustazione … lascio parlare le immagini.

Benvenuto dello chef: Alice fritta su crema di favetta e prezzemolo.

Benvenuto dello chef

Il polpo le patate e la sua Maionese

Il Polpo con le patate e la sua maionese

L’uovo della nonna, tuorlo d’uovo adagiato su crema di parmigiano e ragout

L'uovo della nonna

Capasanta e carciofo in 3 cotture

Capasanta e carciofo in tre cotture

Bucatini Cacio, pepe e gamberi crudi al profumo di limone

Bucatini vavio e pepe con gamberi crudi e buccia di limone

La guancia di maiale cotta a bassa temperatura

Gauncia di maiale

Il tiramisù alla loro maniera

Tiramisù

2 pensieri riguardo “Piazzetta Milù … La Freschezza !!!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.